ALLENAMENTI PER LA PARTECIPAZIONE AD EVENTI AiCS, AGGIORNAMENTO

0
121

La circolare della presidenza AiCS: possibili gli allenamenti di contatto per gli agonisti iscritti ai campionati in agenda fino a gennaio. Per tutti gli altri campionati, allenamenti sì ma solo individuali

In seguito alla riunione del Consiglio Nazionale CONI, svoltosi il 15 dicembre, sono stati richiesti alcuni chiarimenti sulle modalità di allenamento all’interno di palestre, piscine volti alla partecipazione agli eventi e competizioni sportive di valenza nazionale.

Alla luce di tali chiarimenti si comunica che:

come indicato nel Punto e) del Dpcm del 03.12.20 e nella NOTA DEL CONI riportata QUI.

in questo periodo di emergenza sanitaria, per le competizioni di valenza nazionale indicate nel calendario emesso da AICS e pubblicato qui , “Attività concesse in riferimento agli attuali Dpcm”, rimangono consentiti gli allenamenti individuali SOLO PER ATLETI AGONISTI relativi alle discipline codificate dal CONI e inserite nel Registro Nazionale (il 14/02/2017) –

***In allegato l’elenco delle discipline codificate dal CONI presenti nel Calendario Attività Sportive Nazionali AICS 2020-2021. Pertanto, fino a nuova emissione di DPCM, si possono allenare, esclusivamente in forma individuale, all’interno degli impianti sportivi, solo gli Atleti Agonisti che svolgono le attività degli Sport indicati in tabella.

Per poter effettuare gli allenamenti, volti alla partecipazione alle competizioni inserite nel predetto calendario, le Società devono essere in possesso dell’iscrizione o preiscrizione degli atleti tesserati agonisti, necessaria per dimostrare agli organi competenti la facoltà di poter svolgere attività all’interno degli impianti. Qualora non sia stata ancora inviata da AICS la circolare di invito specifica, con il programma di gara e il relativo modulo di iscrizione, le società devono effettuare la preiscrizione degli atleti AGONISTI accedendo alla pagina http://campionati.aics.it/preiscrizioni-campionati-nazionali-aics/ .

Il CONI ha pubblicato sul sito istituzionale, nella sezione Speciale COVID-19, il Calendario degli “eventi/competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale” solo fino alla data del 31 gennaio 2021. Se la disciplina svolta, come da Gazzetta Ufficiale del 13.10.2020, è definita “sport di contatto” ed è presente nei mesi di dicembre/gennaio gli allenamenti relativi alla partecipazione a tali competizioni possono essere svolti con il contatto.

Diversamente ci si può allenare all’interno della struttura, in preparazione degli eventi posti in Calendario nei mesi successivi del 2020-2021, come già detto, esclusivamente in forma individuale, ossia rispettando il distanziamento tra atleti di 2 metri e il protocollo COVID redatto dalla Direzione Nazionale.

Si ricorda che l’età definita agonistica è citata nella circolare del MINISTERO DELLA SALUTE 6203 DEL 02/07/18. Tutti gli atleti, sia in allenamento all’interno, che in gara, devono essere in possesso della specifica certificazione di idoneità agonistica (dm 18/02/82). Non sono ammessi atleti senza la certificazione sopra citata.

Le modalità di svolgimento delle attività all’esterno rimangono invariate come da punto f) del DPCM del 03/12/20.

A supporto delle associazioni, consultate QUESTA PAGINA al link “DOCUMENTI NECESSARI PER LE ASSOCIAZIONI – NEWe troverete i documenti normativi citati nella presente nota e quanto necessario, come documentazione, per poter svolgere l’attività.

Allenamenti per la partecipazione ad eventi sportivi nazionali in Calendario AICS 2021.pdf

CALENDARIO ATTIVITA SPORTIVA 2021.pdf

Ufficio Stampa AiCS Nazionale