Il Presidente Zibellini presenta la seconda puntata della newsletter AICS Roma

0
62

Siamo arrivati al secondo appuntamento con la newsletter del Comitato Provinciale AICS Roma, e voglio ringraziare tutti i circoli affiliati e i tesserati che hanno accolto con grande entusiasmo e affetto questo nuovo modo di fare comunicazione e informazione.

A parlare è Monica Zibellini, Presidente del Comitato Provinciale AICS Roma, che saluta con gioia il successo del primo numero della newsletter provinciale e l’arrivo di questa seconda uscita.

Abbiamo promosso la newsletter con grande emozione, prosegue Zibellini, perché crediamo sia un mezzo che possa aiutare chi ci segue ad essere informato in modo più puntuale sulle attività promosse dal Comitato AICS Roma, e sono felice di come questa novità sia stata accolta.

Questa settimana parleremo approfonditamente di due realtà che ci sono particolarmente a cuore: il Settore Calcio AICS Roma e la partnership con We Padel Roma.

Quanto fatto dal Settore Calcio negli ultimi anni rappresenta uno dei fiori all’occhiello di tutta l’attività promossa dal Comitato, e vedere i campionati ripartire ad ottobre, dopo quanto accaduto nell’ultimo anno e mezzo, mi rende felice ed orgogliosa, e ci fa respirare un po’ di quella normalità di cui tanto abbiamo bisogno. Il fatto, poi, che a scendere in campo ci saranno anche più di 200 squadre del Calcio Giovanile mi riempie il cuore di gioia, perché credo che i ragazzi, e in particolar modo gli adolescenti, siano stati tra i più colpiti dalla pandemia, a livello di aggregazione e di socializzazione. Per loro tornare in campo vuol dire ricominciare a confrontarsi e a crescere, ricontrarsi con i loro compagni e con i loro avversari per maturare come atleti e come uomini.

La collaborazione con We Padel Roma, poi, è un’unione che ho voluto fortemente, conclude il Presidente Zibellini, perché ho trovato di fronte a me non solo un gruppo di persone capace di organizzare mirabilmente delle competizioni sportive, ma perché all’interno dei loro tornei a vincere sono gli stessi valori promossi dal Comitato Provinciale AICS Roma: divertimento e voglia di stare insieme.