MAMANET, 14 SQUADRE AL TORNEO INTERNAZIONALE AICS

0
358
Il 24 e 25 novembre prossimi a Roma: in campo, 8 team italiani e 6 da Israele, patria della nuova disciplina sportiva

Unite, oltre ogni barriera, con il Mamanet. Successo di partecipazione al workshop e torneo internazionale indetto da Aics per i prossimi 24 e 25 novembre a Roma: ben 14 le squadre iscritte a partecipare. Otto sono italiane e vengono da Roma, Forlì, Firenze e Lecce. Le restanti 6 provengono invece da Israele, vera patria del Mamanet. Tanti i team presenti da non riuscire a sintetizzare in un giorno solo il torneo che così verrà spalmato su due giorni: il worshop rimarrà comunque il momento del confronto formativo sullo sport importato in Italia da Aics due anni fa proprio da Israele, che sarà presente anche con la squadra campione mondiale amatoriale Csit di Mamanet. Le attività si terranno nel Palazzetto dello sport “PalaTorrino”, in zona Eur-Torrino.

“Sarà un grande momento di crescita, condivisione, e di occasione per incontrare le giocatrici straniere. Gli obiettivi – spiega la responsabile di Aics Mamanet Monica Zibellini  – sono il miglioramento delle capacità tecniche e tattiche delle squadre italiane grazie al contributo dei tecnici israeliani che ci illustreranno le nuove metodologie di allenamento; si parlerà anche dei prossimi World Sport Games CSIT che si terranno a Tortosa nel giugno 2019, e sarà l’occasione per scambiare esperienze sportive e culturali con le atlete israeliane presenti”.